Utenti online

 64 visitatori online
Matite Wombat

Ultimi Commenti

Napoli - Godega anda
Premettendo, che il blogger che cura sia la rubric
Il dopo Comicon...
Intendi il concorso per esordienti?
Il dopo Comicon...
Ho partecipato a questo evento .. purtroppo non ho
Sarno...l'ultima?
Ciao Luca grazie del bel pezzo tu ricorda sempre c
Momento di transizio
Ragazzi,siete dei grandi,un salutone anticipato pr

Sondaggio

Che tipologia di testate comprate abitualmente?
 
Opinione
blog

CavaCon 2011 PDF Stampa E-mail
Scritto da Riccardo   
Mercoledì 01 Giugno 2011 14:34
Chi più ne ha, piu ne metta...!

I tre giorni programmati (3, 4, e 5 giugno) potrebbero anche non bastare per visitare tutta la mostra e presenziare a tutti gli eventi!

Tra gli ospiti della sezione fumetti ci saranno l'illustratrice spagnola Arantza Sestayo, il copertinista Marvel Marko Djurdjevic, Luca Maresca, Giuseppe Ricciardi e tanti altri nomi prestigiosi.
Nella Sala Teatro Comunale ci sarà la mostra "Cava a fumetti" : con illustrazioni inedite, nate dalle matite dei più rinomati professionisti del fumetto italiano e tutte ambientate nella cornice medievale della valle metelliana, che celebra il suo millesimo anno di vita.
A movimentare ulteriormente le serate ci saranno i Versailles Philarmonic Quintet, la nota band nipponica J-rock/Visual kei che si esibirà per la prima volta in Italia la sera del 4 giugno, con un'esclusiva nazionale targata Cavacon .

Spazio anche alla narrativa: il Forum dei Giovani di Cava de' Tirreni, in collaborazione con il CavaCon, dà il via al primo Concorso letterario Cavastorie, dal tema " I mille volti del fantastico".

Non mancherà il cosplay con la simpaticissma Giorgia Vecchini come ospite; infine, per tutti i videogamers, ci sarà la Tappa ufficiale di PesLeague (PES 2011 su PS3)

Oltre al divertimento scanzonato, al CavaCon ci sarà anche spazio per iniziative meritevoli:  la convention ha siglato una partnership con Progetto Famiglia – Cooperazione, associazione onlus impegnata da anni nella realizzazione di progetti e azioni di solidarietà nei paesi in via di sviluppo. Quest'anno la manifestazione sosterrà il progetto Formazione Giovani, a supporto dei giovani studenti di Koupéla, cittadina africana del Burkina Faso.Nel corso dell'evento gli autori ospiti realizzeranno dei disegni per un'asta di beneficenza, il cui ricavato andrà interamente a sostegno del centro per studenti Jean Paul II.

Buona fiera!

Riccardo Bruno

 

Arantza-Sestayo-Cavacon-2011

 


Ultimo aggiornamento Mercoledì 01 Giugno 2011 14:41
 
Godega Fumetti 2011 PDF Stampa E-mail
Scritto da Riccardo   
Mercoledì 01 Giugno 2011 12:40
L'edizione di quest'anno sarà dedicata al cinquantesimo compleanno di Zagor, con una nutrita serie di ospiti ed eventi zagoriani.

Ma non è tutto.

Marco Checchetto rappresenterà l'altro tema portante di questa edizione: autore per la Marvel Comic sarà protagonista di una mostra di tavole originali dei suoi lavori e terrà un atteso incontro-conferenza con il pubblico.
Vi saranno, come sempre, esposizioni di tavole originali ed incontri col pubblico di tanti altri autori e fumettisti locali.

Grande spazio verrà riservato alla Mostra Mercato, articolato in Area Games e Area Mega-Manga che ospiteranno molte decine di espositori, negozi e case editrici da tutta Italia.
Sono inoltre previsti laboratori-creativi sul fumetto dedicati ai ragazzi e animazione per i bambini.

Ovviamente, non poteva mancare il variopinto e festoso concorso di cosplayer che si svolgerà sempre il pomeriggio della domenica e che anno dopo anno sta diventando sempre più importante.

La Wombat avrà il piacere e l'onore di partecipare nelle persone di Enzo Troiano e Luca Presicce... Attenti a quei due!!

Buon divertimento!

Riccardo Bruno

index
 
Ricomincio da... Tricase PDF Stampa E-mail
Scritto da Riccardo   
Mercoledì 25 Maggio 2011 08:07
Avrei potuto intitolare quest'articolo anche "nella botte piccola sta il vino buono" e sarebbe stato lo stesso. 

La mostra Tricase Comics & Games 2011 può essere considerata, a nostro parere, un punto di partenza da tenere presente nell'ambito della manifestazione di eventi legati al fumetto.
Nonostante Tricase sia una piccola cittadina e l'evento non abbia fruito di consistenti finanziamenti pubblici, l'organizzazione è stata esemplare.
Il parterre degli ospiti è stato di tutto rispetto: c'è stato il maestro Serpieri (cui è stato tributato un meritatissimo premio alla carriera), il nostro Enzo Troiano, la bravissima Yoshiko Watanabe (allieva prediletta di Osamu Tezuka), Giuseppe Palumbo, Luca Maresca, Passepartout, i Raggi Fotonici e Prezzemolo.

L'ospitalità è stata perfetta, ognuno degli autori ha avuto la possibilità di esibire le proprie opere in una mostra personale; molto curate le mostre dedicate a Tex e Diabolik con contorno di gadget come magliette e cartoline commemorative.
Grande spazio è stato dato alla funzione culturale del fumetto, come da tempo non si vedeva: per mezzo di diversi workshop sono stati coinvolti bambini delle scuole elementari e superiori sottolineando così anche l'aspetto pedagogico del fumetto.
Nostri sentiti ringraziamenti vanno a tutto lo staff ma in particolar modo a Pasquale Scarascia e Nunzio Dell'Abate, i due principali promotori dell'evento tenutosi nella splendida cornice di Palazzo Gallone. Particolarmente attivo non solo per le sue doti artistiche ma anche per quelle di showman è stato Gianfranco Tartaglia, in arte Passepartout.
Era da tempo che non respiravamo un'atmosfera così esaltante ad una mostra di fumetti: c'era partecipazione, condivisione, in poche parole la passione era quasi palpabile; uno dei momenti più toccanti è stato quando - al momento di ricevere il premio alla carriera - il maestro Serpieri si è sinceramente commosso.

In un quadro idilliaco, ovviamente qualche piccola nota dolente c'è stata: non si è sempre riusciti a catturare l'attenzione del pubblico e magari sarebbe stato perfetto attribuire un qualche segno tangibile (come una targa, per esempio) agli autori intervenuti, come ricordo e riconoscimento per la partecipazione alla mostra.

Il bilancio, comunque, resta molto più che positivo: pochi, pochissimi mezzi ma grande partecipazione di volontari ed immensa passione che rinvigoriscono le nostre speranze circa un rifiorire del settore.
A Tricase è stato organizzato un evento davvero notevole soprattutto se messo a confronto col Comicon di Napoli che, per grandezza, è il secondo a livello nazionale ma che, purtroppo, ci è sembrato abbastanza carente di una qualità indispensabile nel campo artistico: la passione.

Riccardo Bruno

 

2011-05-21_12.34.27

Ultimo aggiornamento Martedì 31 Maggio 2011 07:21
 
Harcadya The Dream PDF Stampa E-mail
Scritto da Riccardo   
Martedì 17 Maggio 2011 09:22


Colgo l’occasione, in concomitanza con la prossima Lucca Comics, per ricordarvi il bell’albetto “ Harcadya, il Sogno”, di Enzo Troiano.

Concepito in collaborazione con la kermesse internazionale Comicon, il volumetto rappresenta un interludio tra il primo volume di Harcadya ed il secondo di prossima uscita (durante Lucca Comics and Games 2011).

Le copie di Harcadya il Sogno, ormai vicine all’esaurimento, saranno disponibili presso il nostro stand e presso la sede partenopea del Comicon.


Luca Presicce



harcadya--6   harcadya-aosta
Ultimo aggiornamento Martedì 17 Maggio 2011 09:37
 
Les Chroniques....di Danilo Antoniucci PDF Stampa E-mail
Scritto da Riccardo   
Sabato 14 Maggio 2011 17:40
Con nostra grande gioia, l'amico Danilo Antoniucci  è approdato Oltralpe!

La famosa casa editrice  Claire De Lune - che da anni pubblica in francese testate a fumetti italiane come Tex, Diabolik ed autori come Pagani, Caluri, Bini, Del Vecchio - ha di recente raccolto le due storie di Cronache di un Malandrino che l'amico Antoniucci ha pubblicato nel corso degli anni con la Wombat ( sui numeri 0 e 1 della rivista "Wombat") ed ha realizzato il prestigoso ed elegante volume Chroniques d'un Malandrin.

Siamo oltremodo felici per questo grande successo di Danilo (che sarà solo il primo di una lunga serie, ne siamo certi) e, se permettete, anche un pizzico orgogliosi per questa significativa conferma delle nostre scelte autoriali operate nel corso degli anni...

E, come dicono i nostri cugini francesi: "Bonne chance!"

Riccardo Bruno
Ultimo aggiornamento Martedì 14 Giugno 2011 22:43
 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Succ. > Fine >>

Pagina 6 di 13